Leadership e competenze manageriali
Corsi > Leadership e competenze manageriali > Change management per saper trasformare progetti in realtà

Change management per saper trasformare progetti in realtà

Informazioni

Quando: 8, 22 novembre 2022

Orari: 9,00 - 17,30

Numero di incontri: 2

Dove: Videoconferenza

Posti disponibili: 20

Costi

Iscrizione standard: 600€

Iscrizione Associato Assindustria Venetocentro: 480€

NB: l'iva è esclusa

Acquistabile da:

Corso acquistabile dal 8 luglio 2022

google calendar iCal

Compreso nel Learning Kit: Si

Che cos'è

Videoconferenza

Obiettivi

La pandemia Covid19 ci ha costretto alla più violenta necessità di cambiare il modello di gestire progetti, persone, e anche noi stessi. Ogni giorno ci troviamo a dover modificare priorità, abitudini, decisioni e azioni, in un carosello senza fine; tutto questo mantenendo la rotta dei risultati pianificati, nostri e del nostro team, per rimanere in salute anche nel medio-lungo termine. Per cavalcare lo tsunami, oggi e in futuro, vogliamo imparare come gestire e favorire i cambiamenti utili e necessari, per avviare e concretizzare nuovi progetti, mantenendo e migliorando le performance, modificando radicalmente, quando opportuno, modelli di pensiero e azione obsoleti e bloccanti. Sappiamo che la resistenza è consapevole ma molto più spesso inconsapevole e sprechiamo energie per forzare dove non riusciamo a ottenere risultati. Capire come funzionano le persone di fronte ai cambiamenti, e quali sono le leve che riducono resistenza, pessimismo, inazione, consente di creare una squadra rinnovata dall’interno, entusiasta e fiduciosa, responsabile e creativa, anche in tempi di estrema insicurezza. Ridisegnare le modalità per costruire dei progetti che funzionano, mantenendo focus e flessibilità, è una delle premesse affinché raggiungiamo ciò che per noi è veramente importante. Il seminario consente di impadronirci delle skills utili e necessarie per accompagnare verso il cambiamento voluto qualsiasi tipo di persona, di team, di clienti interni ed esterni; aiuta nel contempo a riconoscere i nostri blocchi interni e aumentare flessibilità, resilienza, leggerezza.


Programma

• Pandemia: le conseguenze su progetti, persone, futuro

• La preponderanza del cervello rettiliano e le reazioni previste e prevedibili

• Il modello HPWS – High Performance Working System – nella pratica

• V.U.C.A. management: le 6 competenze necessarie

• Pianificare il cambiamento lungo i 4 livelli della timeline

• Change 1: come funziona

• Change 2: come funzioniamo

• Elementi di agile leadership

• Anticipare i blocchi e le resistenze

• I 3 ostacoli, i 2 motivatori polari delle decisioni e delle azioni

• La morte della pianificazione waterfall

• Agile change management per governare l’imprevedibile


Destinatari

Titolari d’azienda, manager e responsabili, team leader, tutte le persone che coordinano progetti e/o persone


Docente

Foto docente Daniela Bassetto

Daniela Bassetto

Ha una lunga esperienza internazionale come Direttore Marketing, Comunicazione, Risorse Umane in gruppi multinazionali americani, tra cui Emerson Corporation, Liebert Hiross, Amcast Corporation. Giornalista iscritta all’Ordine, di madrelingua tedesca, laureata in Lingue e Letterature Straniere, ora è Executive Project Leader per progetti di innovazione in azienda, docente in Master all’università e nelle Business Schools, coach professionista, formatore e Licensed Practitioner of Neurolinguistic Programming, in italiano e in inglese. Ha sviluppato la metodologia “Interactive Training – T.I.A. Training in Action”.

Sono ancora disponibili: 20 posti

Convenzioni

Iscrizione standard: 600€

Iscrizione Ascociato Assindustria Venetocentro: 480€

NB: l'iva è esclusa

Quando: 8, 22 novembre 2022

Orari: 9,00 - 17,30

Numero di incontri: 2

Dove: Videoconferenza

Informazioni

Corso acquistabile da: 8 luglio 2022